Foto sommario
30/05/2019
Paradisi Plastic Free

Bottigliette d’acqua in acciaio inox a impatto ambientale zero distribuite a tutti i collaboratori dell’azienda e utilizzo consapevole dell’acqua della rete idrica

 

C’è una comune e convinta sensibilità e attenzione all’ambiente che ci ha spinto ad approfondire ed abbracciare il progetto 24Bottles. L’azienda, fondata da i due giovani imprenditori Matteo Melotti Giovanni Randazzo ha creato le uniche bottiglie esistenti al mondo a emissione zero

Condividiamo l’idea che la sostenibilità riguardi la relazione tra gli umani e il ambiente, presente e futuro. Ogni piccola azione che intraprendiamo oggi ha conseguenze invisibili ma reali sul domani.

La missione che si prefigge questa meritoria impresa tutta italiana è quella di fornire alle persone bottiglie d'acqua in acciaio interamente carbon neutral, riutilizzabili accuratamente progettate per un'idratazione quotidiana confortevole e sostenibile. Lo scopo è quello di eliminare una volta per tutte le bottiglie di plastica usa e getta, incoraggiare tutti ad adottare buone abitudini e ridurre gli sprechi, nonché l'impronta ambientale globale che tutti abbiamo sul pianeta. Per fare ciò nel modo migliore possibile, 24Bottles ha orientato il proprio business, per avere il minor impatto produttivo possibile sull'ambiente.

Per riuscire a ridurre la Carbon Footprint dell’attività, grazie a Reteclima sono state misurate le emissioni di CO2 rilasciate durante il ciclo produttivo e quello distributivo, per potere poi andare a compensare tramite riforestazione e opere di rimboschimento che contrastano il cosiddetto “effetto serra”.

Il risultato è stato la creazione di una foresta lussureggiante di alberi di cacao, arancia, caffè, avocado e mango.

 

carbon_footprint

foresta

 

La decisione di dotare tutti i collaboratori dell’azienda Paradisi di una bottiglia riutilizzabile prodotta da 24Bottles è stato il nostro modo di unirci, non solo idealmente, a questo movimento per un futuro più sostenibile.

Ogni volta che uno di noi riempie la propria bottiglia di acciaio, invece di acquistare una bottiglia di plastica monouso, risparmia 80 grammi di CO2 rilasciati in atmosfera.

Nel contempo promuoviamo l’utilizzo dell’acqua distribuita nel nostro territorio, che ha ottime caratteristiche. La sorgente principale di Gorgovivo, posta alle pendici del Monte San Vicino, garantisce una qualità notevole, che non ha nulla da invidiare alle acque vendute in bottiglia.

I parametri della cosiddetta acqua del rubinetto hanno dei valori che la qualificano come “medio minerale”, particolarmente buona, con ottime proprietà organolettiche.

Inoltre, esattamente come 24Bottles, siamo appassionati di ciclismo e di mobilità sostenibile e per questo apprezziamo molto il sostegno che l’azienda fornisce a WeCity, una piattaforma digitale e un'app che promuovono la mobilità intelligente, premiando coloro che risparmiano le emissioni di CO2 spostandosi in bicicletta, con i trasporti pubblici e il car sharing.

Per finire, 24Bottles collabora con Clean Ocean Project. Un'organizzazione non governativa il cui obiettivo è ridurre, possibilmente eliminare, la plastica monouso dai nostri amati Oceani e dalle spiagge

A volte rispettare l’ambiente è davvero facile… come bere un bicchier d’acqua!

 

24bottles

 

indietro
Commenti
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
Puoi inserire ancora 500 caratteri

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

HTML 4.01 Valid CSS Pagina caricata in: 0.048 secondi - Powered by Simplit CMS