Foto sommario
05/07/2017
CONNETTERE INTERAGIRE COSTRUIRE UNA RETE VIRTUOSA PER IL FUTURO

Numerose personalità del mondo dell’Impresa, del Lavoro, della Cultura, dell’Arte e delle Istituzioni si alterneranno sul palco dell’evento in programma per sabato 8 luglio a Pieve Torina, dove già sono partiti i lavori per la costruzione della nuova scuola definitiva finanziata interamente da donazioni di privati

Sarà un evento davvero sui generis quello che si terrà a Pieve Torina (Mc) sabato 8 luglio a partire dalle ore 9.30 del mattino. Prima di tutto perché due imprese marchigiane, che operano in settori diversi e in tutt’altra zona della regione, hanno deciso di presentare in contemporanea (cosa assolutamente inusuale) i propri bilanci integrati nel piccolo comune fortemente danneggiato dal terremoto. Poi per il fatto che a suggerire la location per questo incontro, con l’energia e la determinazione che lo contraddistinguono, è stato proprio il primo cittadino di Pieve Torina, Alessandro Gentilucci. Il doveroso antefatto è che Tonino Dominici e Sandro Paradisi, rispettivamente presidenti delle aziende Boxmarche di Corinaldo e Paradisi di Jesi sono stati, unitamente a Giuliano De Minicis della dmpconcept di Senigallia, i primi promotori di Succisa Virescit – Una scuola per i ragazzi di Pieve Torina. Progetto di raccolta fondi che grazie a una diffusione virale e alle donazioni di numerosissimi privati, enti, associazioni e amministrazioni comunali, ha riunito un primo consistente finanziamento per la realizzazione di un nuovo plesso scolastico definitivo, bello, funzionale e sicuro che sarà pronto per l’inizio del nuovo anno scolastico. Un disegno ambizioso ai limiti dell’utopia che si è concretizzato grazie anche alla partecipazione della Fondazione Enel Cuore Onlus, di Auser e della FondazioneBezos, della famiglia Bezos proprietaria di Amazon, che hanno fortemente creduto nel progetto tanto da contribuire fino a raggiungere il target previsto dal computo metrico per il blocco didattico di 1280 mq.

Attualmente i lavori di fondazione sono già in corso sotto la supervisione dello Studio Petrini Solustri and Partners (che ha donato il progetto), con la direzione tecnica del Settore Prevenzione e Protezione della Confederazione Nazionale Misericordie d’Italia.

Intorno a questa iniziativa solidale si è spontaneamente tessuto un fitto ordito di sana e autentica solidarietà, che ha ispirato il tema dell’evento dell’8 luglio a Pieve Torina: CONNETTERE INTERAGIRE COSTRUIRE - UNA RETE VIRTUOSA PER IL FUTURO. Tra i numerosi interventi, quelli istituzionali del Sindaco Gentilucci, del Presidente del Consiglio Regionale Marche Antonio Mastrovincenzo e del Presidente ANCI Marche Maurizio Mangialardi. Durante la presentazione dell’Integrated Reporting Paradisi 2016 e del Living Company Report Box Marche 2016, si alterneranno sul palco ospiti di rilievo tra cui: Marco Bentivogli Segretario Generale Fim Cisl, Massimo Colombi Sociologo Centro di Ricerca WWELL Università Cattolica, Osvaldo Danzi Fondatore Fior di Risorse, Andrea Loreni Funambolo Filosofo e Giovanni Lanzone Giornalista e Coordinatore Fondazione Italia Patria della Bellezza.

La manifestazione, introdotta da alcuni brani di musica tradizionale eseguiti dal Maestro Roberto Lucanero, sarà moderata dall’Art Director Giuliano De Minicis. Nell’occasione sarà possibile visionare l’installazione fotografica lunga circa 65 metri, realizzata in collaborazione con l’associazione Visiva Onlus.

 

17_07_04_Programma_8_luglio

indietro
Commenti
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
Puoi inserire ancora 500 caratteri

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

HTML 4.01 Valid CSS Pagina caricata in: 0.077 secondi - Powered by Simplit CMS